Bando

Regolamento

art. 1} La partecipazione è gratuita e aperta agli studenti che risultano iscritti a una scuola secondaria di II grado italiana.

art. 2} Il racconto dovrà avere una trama narrativa inerente il tema "Voci", dovrà avere un titolo originale e non potrà superare le 12.000 battute, spazi inclusi (pena esclusione).
art. 3} Il racconto dattiloscritto, redatto in lingua italiana, dovrà pervenire esclusivamente tramite posta elettronica all'indirizzo che segue all'art. 5}. Non si accettano lavori scritti a mano.
art. 4} Ogni autore può partecipare con una sola opera, con la dichiarazione che essa è frutto della propria fantasia creativa e non risultato di un lavoro di gruppo.
art. 5} Le opere dei partecipanti dovranno essere inviate entro sabato 13 marzo 2022 a mezzo posta elettronica all'indirizzo: artediparole@salottoconti.it (da mail personale del partecipante).
art. 6} La mail dovrà contenere due diversi allegati: Il primo, di nome DATI, dovrà riportare le informazioni anagrafiche del candidato: Nome, Cognome, Indirizzo, Codice fiscale, N° di telefono cellulare, Email di riferimento, Classe e Scuola di appartenenza. Inoltre nello stesso file l’autore dichiarerà l’autenticità del lavoro presentato, consapevole che false attestazioni configurano un illecito perseguibile a norma di legge.
Il secondo, di nome TESTO, dovrà contenere il racconto, in forma anonima, senza firme né altri dati del concorrente già comunicati nel precedente allegato. Il racconto deve essere preceduto dal titolo che non deve contenere il tema del concorso.
Entrambi gli allegati dovranno essere in chiaro, non protetti, preferibilmente in formato Word (.docx), ma sono ammessi anche altri formati testuali (.doc, .txt, .rtf, .odt, .pdf). Non sono ammessi invece per nessuna ragione formati di tipo immagine (.jpg), anche se contenuti all’interno dei files.
Qualora il candidato desiderasse riportare citazioni in corsivo o in grassetto, è opportuno utilizzare il formato Word. Eventuali link (http) a pagine web che fossero presenti nel testo, pur non precludendo la partecipazione, verranno ignorati. 
art. 7} La commissione esaminatrice, composta da insegnanti, scrittori, studenti e soci del Salotto letterario Gianni Conti, selezionerà i racconti finalisti. 
art. 8} I racconti selezionati saranno sottoposti alla valutazione di una giuria di qualità composta da: Luca Bindi (scienziato e Presidente del Premio), Grazia Maria Tempesti (Presidente della giuria), Alessandro Attucci (editore), Giuseppe Baldassarre (Associazione Novecento Poesia), Stefano Betti (Fondazione Cassa di Risparmio di Prato), Andrea D’Urso (scrittore), Cecilia Fabbri (pedagogista), Anna Maria Falchi (scrittrice), Roberta Franchi (scrittrice), Anna Levi (scrittrice), Simone Mangani (Assessore alla Cultura del Comune di Prato), Antonio Pagliai (editore), Angela Pagnanelli (scrittrice), Teresa Paladin (Salotto Conti), Chiara Recchia (scrittrice).
art. 9} Tutti gli autori premiati e segnalati saranno avvertiti per tempo telefonicamente e/o tramite e-mail.
art. 10} I racconti dei finalisti e dei partecipanti ritenuti meritevoli dalla giuria saranno pubblicati a carico degli organizzatori. I concorrenti rinunciano, partecipando con l'invio del racconto, al diritto d'autore sull'eventuale pubblicazione. Tutti i partecipanti potranno richiedere attestato di partecipazione (utile per i crediti formativi).
art. 11} La cerimonia di premiazione si svolgerà: 21 maggio 2022 presso la Sala Consiliare del Comune di Prato.
art. 12} I premi saranno consegnati esclusivamente agli autori o loro delegati, purché presenti nel corso della cerimonia di premiazione (anche online).
art. 13} La partecipazione al concorso presuppone la tacita accettazione, da parte degli autori, delle norme di cui sopra, della pubblicazione del loro nome in ordine del premio vinto, nonché della trasmissione dei propri dati ad altri concorsi letterari (D.Lgs. 196/2003).

Segretario del Premio: Walter Scancarello

PREMI
1° Classificato: € 600,00 
2° Classificato: € 450,00
3° Classificato: € 300,00
4° Classificato: € 250,00
5° Classificato: € 250,00
Dal 6° al 12° Classificato “Buono acquisto libri”

PREMIO DELLA GIURIA
- Premio città di Prato: assegnato al primo racconto proveniente da una scuola di Prato non incluso nei primi 5 € 250,00
- Premio Istituto Gramsci-Keynes: assegnato al racconto proveniente dall’istituto non incluso nei primi 12 “Buono acquisto libri”

Brochure fronte

Brochure retro